I Processi
   
Intelligenza competitiva
 
Ricerche di marketing
 
Geomarketing
 
Comunicazione
 
I Servizi
 
Le ricerche qualitative
 
I mystery shopping
 
I focus group
 
Le soluzioni di MCI
 
I Mercati
 
I mercati della finanza
 
I mercati della sanità
 
Richiedi una presentazione
 
Diventa partner
 
Sala stampa
 
 
I Servizi


Nell’ambito dei processi di marketing presentati in precedenza l’approccio di Value Consulting si distingue per la costante ricerca e messa in opera di soluzioni innovative per assicurare al Cliente il progressivo miglioramento delle relazioni con i propri mercati

a. le ricerche qualitative
b. le soluzioni di mci (marketing competitive intelligence)

a. le ricerche qualitative

I mystery shopping

I mystery shopping sono soluzioni di ricerca qualitativa utilizzati per rilevare le modalità di relazione, contatto e vendita sul punto d’acquisto.
La metodologia applicata, ovvero la simulazione dell’acquisto di un determinato prodotto o servizio, permette di conoscere e valutare una serie di aree di presidio che insieme determinano la qualità del processo di vendita.
Si tratta di strumenti estremamente sensibili che pur non fornendo un dato statistico, permettono di ricevere informazioni molto utili per la conoscenza in particolare dei propri competitori, ma non solo. Possono infatti essere applicati alla propria rete sia in una prospettiva di sistema e quindi dedicati alla rilevazione dello stato dell’arte, che alla verifica della ricezione e della messa in campo di determinate strategie commerciali o di marketing (es. il lancio di un nuovo prodotto).

I mystery shopping di Value Consulting costituiscono uno strumento selettivo di rilevazione delle dinamiche competitive e di identificazione degli eventuali mark-up ed integrano le soluzione di intelligenza competitiva dedicate all’approfondimento verticale di una determinata area di business.

Value Consulting nella progettazione e nella realizzazione dei mystery shopping si avvale dei più efficaci strumenti di profilazione e di analisi dei risultati in modo da garantire i minimi scostamenti del campione.

I servizi chiavi in mano di Value Consulting nell’area mystery shopping comprendono la progettazione, l’identificazione e la selezione dei mystery stopper, l’esecuzione, il data-processing, il reporting (anche su supporto informatico) le raccomandazioni finali.

Importante: l’identificazione del mystery shopper, ovvero del “cliente misterioso”, è una fase molto delicata. Dal punto di vista strategico è importante stabilire con i cliente la coerenza del profilo richiesto con gli obiettivi ricercati. In ambito operativo è fondamentale una procedura di selezione che garantisca il massimo rigore nel riscontro e nell’omogeneità dei parametri identificati.

I focus group

I focus group sono strumenti di analisi qualitativa che permettono di raccogliere informazioni utili attraverso colloqui di gruppo gestiti da un moderatore.
I campi d’impiego dei focus group sono estremamente ampi, ma generalmente sono utilizzati per conoscere le risposte e le reazioni potenziali di un pubblico dell’impresa (clienti, potenziali clienti, fornitori, partner…) all’introduzione, futura o attuale, di un prodotto, servizio, processo, iniziativa, modalità di relazione. Le conoscenze richieste per l’esecuzione di un focus group vanno dalle metodologie di rilevazione sociale, alle tecniche di interpretazione del linguaggio verbale e non-verbale.

I focus group di Value Consulting cercano soprattutto di razionalizzare i processi di relazione dell’impresa cliente attraverso l’identificazione di segnali deboli che consentano di tarare meglio o riprogrammare le proprie iniziative di differenziazione competitiva.

I servizi chiavi in mano di Value Consulting nell’area focus group comprendono la progettazione, l’esecuzione, il data-processing, il reporting (anche su supporto informatico), le valutazione e il feed-back. Comprendono inoltre, su richiesta, i servizi terzi di location, catering, bonus, video-registrazione.

b. le soluzioni di marketing competitive intelligence (MCI)

“Migliorare le capacità di comando e controllo, valutare le capacità di relazione e contatto delle reti”

Il compito dell’intelligenza competitiva non è semplicemente quello di reperire l’informazione, ma piuttosto quello di applicare una metodologia di interpretazione all’informazione raccolta.
Il compito delle soluzioni di cbi di Value Consulting è integrare le diverse fonti e fornire un’interpretazione. Il metodo applicato è frutto dell’esperienza maturata dai partner Value Consulting, la definizione dei parametri è sviluppata insieme al cliente.

Il comando e il controllo sono così saldamente nelle mani del cliente, l’afflusso delle informazioni, l’aggiornamento, l’approfondimento, la valutazione spettano a Value Consulting.

Il focus è il competitore. Il punto di partenza il cliente. Le soluzioni di mci - marketing competitive intelligence di Value Consulting permettono di identificare le modalità di acquisizione o le strategie di fidelizzazione applicate dai competitori. Permettono di isolare i sistemi d’offerta e le modalità di relazione. Consentono l’accesso al materiale di comunicazione utilizzato sui canali e la verifica delle strategie di prezzo. Garantiscono la misurazione effettiva di aspetti immaterialicome la qualità della relazione sul punto vendita.

La condivisione dell’informazione valorizzata è facilitata dall’utilizzo di modelli d’interfaccia sviluppati in puro html agevolmente installabili sul proprio server o integrabili nella propria intranet.




© 2005 VCG - Value Consulting